Menu di navigazione

Aree Tematiche

Ferretti Beppino

di Venerdì, 11 Gennaio 2013 - Ultima modifica: Giovedì, 29 Gennaio 2015
Immagine decorativa
Cognome
Ferretti
Nome
Beppino

L'assessore Beppino Ferretti, Vicepresidente della Comunità, si occupa di lavori pubblici, edilizia abitativa, programmazione, mobilità e delle attività legate alla gestione dei servizi in forma associata.

Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica.

Anno 2014

Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica: € 12.960,00

Importi di viaggi di servizio e missioni: € 0,00

Competenze
  • Lavori pubblici e infrastrutture sovracomunali
  • Edilizia abitativa
  • Programmazione
  • Gestione dei servizi in forma associata
  • Progetto collegamento e reti
  • Mobilità e servizio acqua
Modalità di ricevimento

Riceve su appuntamento o comunque il lunedì dalle 17.00 alle 18.00.

Può essere contattato al nr. della segreteria (0461-680032) o via email alla sua casella istituzionale.

Decorrenza carica
01.12.2010

Vicepresidente di:

L'Organo esecutivo della Comunità della Valle di Cembra è costituito dal Presidente e da 4 Assessori nominati dal Presidente medesimo, con atti di nomina del 01.12.2010.

Membro di:

L'Assemblea è composta dal Presidente e, per i due quinti dei componenti, da un consigliere nominato da ciascun Comune del territorio, mentre, per i restanti tre quinti, da componenti eletti a suffragio universale diretto e segreto contestualmente al Presidente.

Con deliberazione n. 18 del 07.12.2010 l'Assemblea della Comunità ha convalidato l'elezione del Presidente della Comunità.

Con successiva deliberazione n. 19  dd. 7 dicembre 2010, l'Assemblea della Comunità ha provveduto ad esaminare le condizioni di eleggibilità e di compatibilità degli eletti alla carica di Consigliere dell'Assemblea della Comunità della Valle di Cembra ed alla convalida degli stessi.

Con provvedimento n. 20 del 7 dicembre 2010 l'Assemblea della Comunità ha deliberato di surrogare i consiglieri dimissionari con i primi non eletti della medesima lista.

Con deliberazione n. 21 dd. 07.12.2010, l'Assemblea della Comunità ha preso atto della sussistenza dei requisiti dei componenti designati dai Comuni a far parte dell'Assemblea.

Successivamente la composizione dell'Assemblea è stata variata con le deliberazioni dell'Assemblea della Comunità n. 2 dd. 02.04.2012; n. 12 dd. 24.10.2012; n. 6 dd. 17.04.2013; n. 17 dd. 27.11.2013 e n. 11 dd. 24.11.2014.