Immagine decorativa

Ti trovi in:

Home » Aree Tematiche » Amministrazione Trasparente » Altri contenuti » Prevenzione della Corruzione » Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza

Menu di navigazione

Amministrazione Trasparente

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza

di Lunedì, 04 Dicembre 2017 - Ultima modifica: Martedì, 30 Gennaio 2018
Contenuto dell'obbligo

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza

Riferimenti normativi
Ai sensi dell'art. 1 co.1 lett. m) della l.r. n. 10/2014 e ss.mm., art. 1, co. 7, l. 190/2012 e art. 43 co. 1 d.lgs n 33/2013 e ss.mm.

Decreto del Presidente della Comunità n. 4 del 14 novembre 2013.

Art. 1, comma 7, della L. 06.11.2012 n. 190. Nomina del Segretario Generale, dott. Roberto Lazzarotto, quale responsabile della prevenzione della corruzione.

Decreto del Presidente n. 07/2015 - Nomina dell'Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali - IBACN della Regione Emilia Romagna quale responsabile esterno del trattamento dei dati personali necessari all'erogazione delle funzioni relative allo svolgimento del processo di conservazione dei documenti informatici da parte del Servizio Polo Archivistico Regionale (ParER) e al compimento degli atti conseguenti.

Nomina del Responsabile del servizio per la tenuta del protocollo informatico, della gestione dei flussi documentali e degli archivi nonché Responsabile della conservazione della Comunità Valle di Cembra

Decreto del Presidente della Comunità n. 2 del 3 febbraio 2014 - Nomina Responsabile per la trasparenza.

Decreto del Presidente della Comunità della Valle di Cembra n. 1 del 12 gennaio 2017.

Nomina del responsabile antocirruzione ex art. 1, commi 7 e 8 della L. 06.11.2012 n. 190 e nomina del responsabile della trasparenza ex art. 43 del D.Lgs 14 febbraio 2013, n. 33 e L.R. 19 novembre 2014, n. 10.

Decreto1/2017 709,59 kB