La Comunità

In esito alle elezioni per il rinnovo degli organi della Comunità, svoltesi in data 10 luglio 2015, è risultato eletto quale Presidente della Comunità della Valle di Cembra il sig. Simone Santuari.

organo_politico

Il Consiglio della Comunità della Valle di Cembra è costituito dal Presidente della Comunità, che lo presiede, e da n. 12 componenti, eletti in data 10.07.2015.

Con deliberazione n. 12 del 03.08.2015 il Consiglio della Comunità ha convalidato l'elezione del Presidente della Comunità.

Con successiva deliberazione n. 13  dd. 03.08.2015, il Consiglio della Comunità ha provveduto ad esaminare le condizioni di candidabilità, eleggibilità e di compatibilità degli eletti alla carica di componente del Consiglio della Comunità della Valle di Cembra ed alla relativa convalida degli stessi.

deliberazione n. 13 dd. 03.08.2015 193,43 kB

allegato alla deliberazione n. 13 dd. 03.08.2015 68,38 kB  

organo_politico

Il Comitato esecutivo della Comunità della Valle di Cembra è costituito dal Presidente e da 2 Assessori nominati dal Presidente medesimo, con decreto n. 2/2015.

Servizi e uffici

Il Servizio Affari generali della Comunità si occupa di gestire le attività di segreteria, di organizzazione e di relazioni con l'esterno, di gestire i contratti e gli appalti e le attività di lavori pubblici, gestione del patrimonio e pianificazione legata al paesaggio.

Il servizio Socio Assistenziale - Edilizia Abitativa si occupa di gestire tutte le attività legate ai temi del sociale e dell'edilizia abitativa pubblica e agevolata.

Il servizio finanziario si occupa di gestire il bilancio della Comunità e le attività legate alla gestione del personale e della programmazione.

L'ufficio si occupa di gestire tutte le pratiche amministrative legate all'edilizia abitativa, pubblica e agevolata.

La Comunità informa

di Martedì, 19 Febbraio 2019
Immagine decorativa

Si informa che dal 1° marzo al 30 aprile 2019 apriranno i termini per la presentazione delle domande di ammissione al nido d'infanzia intercomunale della Valle di Cembra per l'A.E. 2019-2020.

La modulistica è disponibile presso gli Uffici della Comunità, piano terra o nella sezione dedicata al nido d'infanzia al seguente link www.comunita.valledicembra.tn.it

NON SI ACCETTERANNO DOMANDE PRESENTATE PRIMA DEL 1° MARZO 2019


di Venerdì, 08 Febbraio 2019
Immagine decorativa

Si comunica che la prossima seduta della Commissione per la Pianificazione Territoriale ed il Paesaggio (CPC) si terrà nella giornata martedì 26 febbraio p.v. Al fine dell'inserimento dell'ordine del giorno le domande dovranno pervenire entro e non oltre  venerdì 15 febbraio la documentazione tecnica dovrà contenere gli elementi anche per una preliminare verifica anche dal punto di vista urbanistico. La richiesta di autorizzazione e/o parere dovrà essere predisposta sulla modulistica della PAT, scaricabile su questo portale.


di Giovedì, 31 Gennaio 2019
Immagine decorativa

Con deliberazione dell’Organo Esecutivo della Comunità della Valle di Cembra n. 22 di data 12 febbraio 2018 è stato approvato il progetto di Intervento 19 – anno 2018/2020 denominato “Interventi di particolari servizi ausiliari di tipo sociale”. Sono previste 3 opportunità lavorative part time indicativamente per il periodo marzo – dicembre 2019 per le persone iscritte alle liste del Centro per l’Impiego per lavori socialmente utili. Le persone in possesso dei requisiti specificati nella nota informativa allegata, potranno manifestare l’interesse a partecipare alla selezione dei lavoratori compilando il modulo allegato che dovrà essere presentato alla Comunità con le modalità sotto riportate.

di Venerdì, 25 Gennaio 2019
Immagine decorativa

Nella seguente nota informativa si ricordano alcune indicazioni operative al fine di migliorare la gestione del controllo presenze in mensa e la relativa gestione del borsellino elettronico.

di Mercoledì, 14 Marzo 2018
Immagine decorativa

Come previsto dalla Circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 3/E del 02/03/2016 e successivi chiarimenti gli interessati a portare in detrazione nella dichiarazione dei redditi le spese sostenute per il servizio di ristorazione scolastica relative ai propri figli, frequentanti le scuole infanzia, primarie, secondarie di primo grado, secondarie di secondo grado e formazione professionale possono chiedere la documentazione relativa ai versamenti effettuati nell'anno solare 2017.

La detrazione è pari ad un importo massimo di  € 717,00 a figlio (il beneficio fiscale, per ogni singolo alunno o studente, potrà arrivare fino a € 136,23).

I genitori degli alunni/studenti iscritti alle scuole paritarie possono portare in detrazione, in luogo delle spese per la mensa scolastica, le spese sostenute per tasse di iscrizione e retta di frequenza, considerato che l’importo detraibile annuale massimo è di € 717,00 a figlio.

A partire dal 12  marzo 2018 tutti gli utenti residenti nei Comuni della Comunità della Valle di Cembra in possesso delle credenziali personali (codice utente e pssword) di accesso al sistema informatizzato del buono elettronico dovranno collegarsi al Portale dei Genitori da cui potrà essere scaricata in autonomia la dichiarazione per le spese del servizio mensa da portare in detrazione. La medesima modalità dovrà essere seguita anche dagli utenti che, per una parte dell'anno solare 2017, utilizzavano la tradizionale modalità di acquisto del buono cartacea.

Di seguito le MODALITA’ SCARICO DICHIARAZIONE PER SPESE SERVIZIO MENSA  SCOLASTICA ANNO 2017

Comunicato 103,19 kB

Puoi scaricare qui il link di accesso al portale genitori

Per gli alunni che frequentano le scuole della Valle di Cembra clicca:

https://www3.eticasoluzioni.com/valledicembraportalegen

Per gli alunni/studenti  che frequentano le scuole a Trento clicca:

https://www3.eticasoluzioni.com/valadigeportalegen

Per gli studenti che frequentano scuole nel territorio della Valle dell'Adige (Mezzolombardo, Mezzocorona, ecc.):

https://www3.eticasoluzioni.com/rotalianaportalegen

Richiesta credenziali (codici) del sistema informatico mensa scolastica

Per gli studenti che frequentano l'Istituto Agrario di San Michele occorre rivolgersi direttamente all'istituto per avere la certificazione.

di Mercoledì, 25 Gennaio 2017
Immagine decorativa

Si comunica che a partire dal 1 gennaio 2016 il servizio sperimentale di linea integrativo alle corse esistenti è stato modificato aggiungendo le giornate del martediì e del giovedì.

In evidenza

CicloAvvia, pista ciclabile in Valle di Cembra

Si avvisa che a partire da lunedì 19 febbraio fino a lunedì 24 settembre sarà attivo, presso la sede della Comunità della Valle di Cembra, lo Sportello Informativo - Progetto L.E.A.D.E.R, con orario dalle 14.00 alle 17.00.

Giornalino periodico redatto dalla Comunità della Valle di Cembra.

Il nome “Comuni…tà” indica come il valore della Comunità di Valle, la sua forza, la sua incisività e attività derivino dall’intesa dei Comuni e dal loro desiderio di lavorare insieme!

In questa sezione è raccolta la modulistica della Comunità.

Accedi alle sezioni specifiche per Servizio oppure consulta l'elenco di tutti i moduli con possibilità di ricerca per parola chiave e possibilità di filtri successivi.

In questa sezione sono raccolti e riportati gli atti pubblicati all'albo della Comunità sul sito www.albotelematico.tn.it (apre il link in una nuova finestra) e lì visibili solo per i periodi di pubblicazione obbligatori.

Oppure consulta l'archivio (apre il link in una nuova finestra)

Per quanto riguarda i Bandi e Concorsi vai alla sezione dedicata: Bandi e Concorsi (apre il link in una nuova finestra)

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

Il nido d’infanzia è un servizio educativo e sociale che concorre con le famiglie allo sviluppo dei bambini e delle bambine, di età compresa tra 3 mesi e 3 anni residenti nei Comuni della Valle di Cembra, in tutte le loro potenzialità e capacità sia personali che sociali, assicurando interventi adeguati sul piano delle stimolazioni sensoriali, motorie, affettive, intellettive e sul piano igienico-sanitario.

Si comunica che a partire dal 1 gennaio 2016 il servizio sperimentale di linea integrativo alle corse esistenti è stato modificato aggiungendo le giornate del martediì e del giovedì.